Marsala e Castellammare del Golfo, due presunti omicidi a distanza di pochi giorni

Marsala e Castellammare del Golfo, due presunti omicidi a distanza di pochi giorni.

Rassegna stampa sulla Diseconomy

Dalla rassegna stampa di Dagospia

DISECONOMY

Benzina, riparte la corsa al rialzo. Il prezzo ai livelli del 2008. I consumatori: rincari in vista dell’estate” (Repubblica, p.25). Petrolieri e concessionari autostradali fanno i furbi come al solito. Qualche giornale (forse) si sveglia. Ovviamente il governo (qualsiasi governo) non si accorge di nulla. Del resto, se fai il ministro mica hai tempo per fare benzina.

Tempo per fare benzina ce l’hanno invece a Termini Imerese, dove gli operai della Fiat hanno piazzato il primo sciopero e avvertono “Questo è solo un assaggio” (Stampa, p.25). I sindacati chiedono un incontro con il governo, ma il ministro Maurizio Sacconi dice di no: “Aspettiamo gli accordi“. Ha ragione lui: non si disturba il manovratore Marpionne in manovra. Meglio intervenire dopo, a cose fatte.

Intanto prosegue la fiction di governo “Il peggio è passato“. “Produzione industriale giù del 23,8%. E il crollo dell’Iva affossa le entrate” (Messaggero, p.21)