Regionali Sicilia 2012: tu chiamala se vuoi “simulazione”

Il CISE (Centro Italiano Studi Elettorali) della LUISS ha provato negli ultimi tempi a simulare quel che accadrà in termini di possibilità di governo in Sicilia dopo il 28 ottobre.

Il metodo utilizzato per la simulazione sta qui.

Così dopo la prima e la seconda simulazione, ad una settimana circa dal voto, e dopo l’ingresso nella campagna elettorale siciliana del fattore Grillo, il CISE è approdato a questa terza simulazione.

In tale scenario le liste di Rosario Crocetta sarebbero quelle che, nonostante Grillo, otterrebbero il primo posto con 31 seggi, seguite da quelle di Nello Musumeci con 21.
Grillo con il 15% dei voti porterebbe 16 seggi per il Movimento 5 Stelle.
La lista Grillo danneggerebbe soprattutto Grande Sud che, con una diminuzione percentuale di solo 0,8 punti percentuali rispetto alla precedente simulazione dello stesso Istituto perderebbe però 5 seggi. Tutte le altre liste sarebbero danneggiate, ma in misura minore: il Pd, la Lista Musumeci e l’Mpa perderebbero due seggi, il Pdl e l’Udc uno a testa.
Si tratta di una simulazione, assai verosimile, che mostra come le elezioni regionali del 28 ottobre si concluderanno con l’elezione di un Presidente privo di maggioranza nel Parlamento Regionale.

Tale ipotesi è ulteriormente rafforzata dall’ingresso in campo del fattore Grillo e finisce per rendere sempre più probabile il ricorso ad una qualche forma di grande coalizione.

Qui le tabelle:

Annunci

Castellammare del Golfo, piazzati e …

In attesa di maggiori chiarimenti circa i seggi assegnati a ciascuna lista, vediamo chi sono i migliori piazzati di ciascuna lista tra quelle che parteciperanno all’assegnazione dei seggi.

Per la lista che ha ottenuto più voti e collegata al sindaco Bresciani    
Il popolo della Libertà – Berlusconi Presidente” e che ha ottenuto 2.151 voti i migliori piazzati sono:

D’Aguanno Alessandra 175
Di Legami Giuseppe 159
Palazzolo Vincenzo 155
Bucca Domenico 144
Cruciata Giuseppe 141
Pilara Giovanni 139
Bonventre Epifanio 136

Per la lista collegata al sindaco Bresciani    
Lavoro e Sviluppo” con 1.515 voti i migliori piazzati sono:

Genna Girolamo 179
Cusenza Sebastiano 152
Mercadante Antonio 124
Clomba Piero 115

Per la lista collegata al sindaco Bresciani    
Castellammare Democratica Unita” con 1.178 voti i migliori piazzati sono:

Scaraglino Simone 152
Paradiso Maurizio 130
Mattarella Santo 105

Per la lista collegata al sindaco Bresciani    
Bresciani Sindaco – Andiamo Oltre” 820 voti i migliori piazzati sono:

Motisi Ivano 135
Ciaravino Paola 75

Per la lista collegata al sindaco Bresciani    
Socialdemocrazia – P.s.d.i.) 701 voti miglior piazzato:

Blunda Daniela 160

Per la lista collegata a Salvo Bologna    
Partito Democratico” con 1.084 voti i migliori piazzati sono:

Galante Salvatore 106
Cruciata Sebastiano 101
Portuesi Giovanni 99

Per la lista collegata a Nino Mistretta     
Movimento per l’Autonomia – Alleati per il Sud” 872 voti i migliori piazzati sono:

Norfo Giuseppe 242
Di Gregorio Lorena 90

Per la lista collegata a Nino Mistretta     
Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro” 700 voti i migliori piazzati sono:

Bonventre Vito 97