Depuratore di Castellammare del Golfo, incrociamo le dita

E’ di oggi la notizia che il CIPE ha:

“assegnato 1.686 milioni di euro, a valere sulle risorse regionali del Fondo per lo sviluppo e la coesione e sulle risorse “liberate” derivanti dalla programmazione comunitaria 2000 – 2006, a 223 interventi prioritari nel settore ambientale della depurazione delle acque reflue urbane e della bonifica di discariche nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Tali fondi si aggiungono ai 133 milioni di euro già disponibili per i medesimi interventi;”

C’è anche il depuratore di Castellammare del Golfo ?

Noi ce lo auguriamo.