Provincia di Trapani, Ortisi, Airgest, Gesap e le azioni con lo zoom 10x

Il consigliere provinciale di Rifondazione Comunista, Giuseppe Ortisi, ha presentato un’interrogazione al Presidente della Provincia di Trapani, Mimmo Turano, a proposito dell’acquisto di alcune quote azionarie dell’AIRGEST S.p.a., società che gestisce l’aeroporto di Trapani Birgi e di cui la Provincia Regionale è maggiore azionista.

Infatti la delibera di Giunta n.35 del 18/2/2009 ha disposto l’esercizio del diritto di prelazione della quota azionaria della società AIRGEST S.p.a. detenuta dalla S.p.a. GESAP (società che gestisce l’aeroporto di Punta Raisi) e che la stessa GESAP ha deciso di porre in vendita al prezzo complessivo di euro 1.674.008,00 pari a euro 56,00 per azione per un massimo di n° 17.538 azioni.

La Società AIRGEST S.p.a. ha trasmesso, su richiesta del Presidente della Provincia, perizia di stima redatta dallo Studio Professionisti Associati, con sede a Pesaro, con la quale si ritiene congruo il prezzo proposto da GESAP S.p.a.di 56,00 euro per azione, prezzo 10 volte superiore al valore nominale unitario di euro 5,60.

Ortisi da un lato ha chiesto quindi al Presidente della Provincia di conoscere “quale criterio sia stato utilizzato per individuare il soggetto cui affidare la perizia di stima commissionata dalla AIRGEST S.p.a., data l’estrema delicatezza dell’incarico,  e dall’altro se il Presidente non ritiene opportuno assumere iniziative tendenti a coinvolgere nella partecipazione diretta alla società AIRGEST altri soggetti pubblici, quali i Comuni della Provincia.