Vittorio Sgarbi cento giorni a Salemi

A seguire un’intervista di alcuni giorni fa (18 settembre) per la rubrica d’economia, politica e riforme “In ginocchio da te” a cura di Valeria Marini e Angela Padrone di Radio radicale a Vittorio Sgarbi, sindaco di Salemi e a Nicolas Ballario, responsabile della Bottega Creativa del Comune di Salemi.

L’ascolto dell’intervista sarà particolarmente utile a quanti desiderano saperne di più su speranze, difficoltà ed obiettivi dell’azione di governo di Vittorio Sgarbi e della sua giunta dopo i fatidici “100 giorni”.

A parte il “zucca vuota” dato a Letizia Moratti e l’equiparazione mafia uguale lobby e mafia uguale potere economico nel parallelo Sicilia – Milano, vi è la rivendicazione del restauro di immagine operato a Salemi e molte ed ampie considerazioni su mafia ed antimafia.

Non meno interessanti le considerazione di Nicolas Ballario circa gli impiegati comunali, il progetto di Centro di Produzione e su una lettera aperta a Matteo Messina Denaro per chiamarlo a dirigere il costituendo “Museo della mafia“.

Qui l’intervista di Valeria Manieri a Vittorio Sgarbi sindaco di Salemi per “In ginocchio da te” rubrica settimanale di Radio Radicale

Annunci