Sondaggi politico elettorali di fine anno DIGIS per Sky ed IPSOS per Il Sole24Ore

IPSOS per Il Sole24Ore del 21 dicembre

PDL 27,2%
LEGA NORD 12,4%
LA DESTRA 1,1%
Totale cdx 40,7%

FLI 5,9%
UDC 5,8%
API 1%
MPA 0,4%
Liberaldemocratici 0,1%
Totale centro 13,2%

PD 24,7%
IDV 7,5%
SEL 7,9%
VERDI+PSI 0,3%
Totale Csx 40,8%

FDS 2,4%
M5S 2,5%

Altri 0,4%

Indecisi 19,5%
Non Voto 20,5%

 

Sondaggio Politico-Elettorale

Osservatorio SKY Digis – Pubblicato all’interno del TG SKY del 20 dicembre 2010

Pubblicato il 20/12/2010.
Autore:
Digis S.r.l.

Committente/ Acquirente:
Digis Srl

Criteri seguiti per la formazione del campione:
Campione rappresentativo dell’universo di riferimento per sesso, età, area geografica, ampiezza comune di residenza e condizione professionale

Metodo di raccolta delle informazioni:
Interviste telefoniche assistite dal sistema C.A.T.I.

Numero delle persone interpellate e universo di riferimento:
Totale casi: 1000 – Universo di riferimento: popolazione italiana maggiorenne

Data in cui è stato realizzato il sondaggio:
Tra il 17/12/2010 ed il 18/12/2010

Annunci

Provincia di Trapani, abbiamo fatto 100

Partiamo da qui,

l’anno scorso (2007) la provincia di Trapani occupava il 90esimo posto, con 403 punti, a pari merito con Cosenza, preceduta da Enna e seguita da Bari, ora (2008) occupa il 100esimo posto in solitario, con 393 punti, preceduta da Foggia e seguita da Agrigento, precipitando giù di altre 10 posizioni ed occupando quindi la quart’ultima posizione assoluta tra le province italiane.

Cosa sono questi numeri ?

Gli indicatori della qualità della vita secondo il Sole-24 Ore che nel numero di oggi lunedì 29 novembre pubblica il Dossier con la classifica delle province italiane.

Il dossier realizzato dal Sole-24 Ore, da oltre 15 anni, misura la vivibilità delle 103 province italiane attraverso una serie di dati statistici elaborati in 36 classifiche. Dal reddito all’occupazione, dalla natalità alla sanità, dai reati alle opportunità per il tempo libero.

Vediamo uno per uno i raggruppamenti finali.

Per Affari e Lavoro siamo passati dall’88esima posizione alla 98esima conquistando (si fa per dire) l’ultima posizione assoluta (103) relativamente alla voce “Iscrizioni/cancellazioni alla Camera di commercio per il periodo ottobre 2007, settembre 2008 e il 19esimo posto per imprese registrate ogni 100 abitanti.

Per Ordine Pubblico la Provincia di Trapani passa da  67esima a 55esima segnando un miglioramento di 12 posizioni, esprimendo il miglior dato (19esima) relativamente a minori denunciati ogni 1000 abitanti e il peggior dato relativamente a furti in casa denunciati ogni 100 mila abitanti con la 97esima posizione. Borseggi, furti d’auto e rapine nella media nazionale.

Per Popolazione passiamo dalla 100esima alla 96esima posizione. Mglior dato il 26esimo posto relativo al rapporto tra persone tra i 15-29 anni rispetto agli over 65, e peggior dato (100esimi) il rapporto tra nati 2007 ogni 1000 abitanti rispetto al 2003.

Per Servizi Ambiente e Salute la Provincia di Trapani continua  a perdere posizioni passando dalla 85esima del rapporto 2007, alla 93esima del rapporto 2008. Unico dato positivo quello che forse dipende meno dai suoi abitanti ed amministratori, la differenza in gradi tra mese più caldo e mese più freddo, che colloca la provincia di Trapani al nono posto in Italia.

Per Tempo Libero ci siamo giocati il 58° posto occupato in precedenza per un più omogeneo (con gli altri settori), 96esimo posto.

Per Tenore di Vita infine passiamo dall’81esima posizione alla 87esima.

E se tutto questo non vi ha depresso abbastanza, ricordate l’ultima posizione della provincia di Caltanissetta e il dato complessivo che vede nella classifica per regioni la Sicilia all’ultimo posto.