Altra news dalla corrente rosa del Partito dell’Amore

Santanche’: “Mai data per diventare sottosegretario”

19 Marzo 2010 12:09 POLITICA

ROMA – “Non l’ho data per diventare sottosegretario, nemmeno al presidente. E comunque la sua domanda e’ mal posta”. Cosi’ Daniela Santanche’, sottosegretario dell’Attuazione del programma di governo, ospite di Klaus Davi a KlausCondicio. “Noi donne costruiamo il nostro successo con l’impegno – dice – e credo che il mio sia comprovato. La mia storia e’ talmente pubblica e trasparente che credo sia ben facile da capire e interpretare”. (RCD)

da Corriere.it

Annunci

Do you remenber Daniela Santanchè ?

Daniela Santanché è entrata nella squadra di governo essendo stata nominata ieri, primo marzo, sottosegretario al Programma di Governo, il ministero guidato da Gianfranco Rotondi.
Il giuramento della neo-sottosegretaria avverrà oggi. Insieme a lei, sono stati nominati sottosegretari Guido Viceconte all’Istruzione, Andrea Augello alla Funzione Pubblica e Laura Ravetto ai Rapporti con il Parlamento.
Alcune sue frasi celebri:

Per fare carriera non sono mai scesa a compromessi, non ho mai ceduto, in altre parole non l’ho mai data” e “Nella mia carriera sono stata corteggiata da più donne e ne sono lusingata. Il motivo? La verità è che piaccio alle donne perché sono un uomo

Berlusconi è ossessionato da me. Tanto non gliela do…

I colonnelli di Fini hanno gli attributi di velluto

Maometto aveva nove mogli, l’ultima era una bambina di nove anni. Maometto era un poligamo e un pedofilo !“.