Ai banchieri gli aumenti a noi la crisi

Lo stipendio medio dei banchieri europei e americani, lo scorso anno, è cresciuto del 36%, attestandosi a 9,7 milioni di dollari. Il dato è il risultato di una ricerca e un confronto di dati realizzati dal quotidiano economico inglese “Financial Times”. In cima alla lista dei più pagati, il direttore della JpMorgan Jamie Dimon e quello di Goldman Sachs Lloyd Blankfein. Entrambi hanno incassato 15 volte tanto i loro stipendi del 2009. Nel 2010 il primo ha preso 21 milioni di dollari. Il secondo 14,1 milioni di dollari.

Financial Times

Hat tip Dagospia