Lotta dura alla delinquenza !

Lodi, ruba un etto di prosciutto cotto e finisce in carcere per rapina impropria

L’uomo, pluripregiudicato, fermato dai carabinieri mentre mangiava il bottino. Valore: 1,09 euro

I carabinieri hanno preso un rapinatore da Guinness dei primati: il bottino totalizzato con il suo colpo è di 1,09 euro, cioè il valore dei 50 grammi di prosciutto cotto che ha preso in un supermercato di Codogno (Lodi) senza pagare. L’uomo, pluripregiudicato, è stato fermato ma non ha riconsegnato la busta di salume e nemmeno ha cercato di pagarla. Invece ha spintonato e schiaffeggiato due addetti alla sicurezza prima di scappare.

I carabinieri lo hanno trovato in viale Manzoni, dove stava tranquillamente mangiando il prosciutto, e lo hanno arrestato con l’accusa di rapina impropria. Il ventinovenne ha trascorso la notte in camera di sicurezza, poi è stato rilasciato in attesa del processo dopo la convalida dell’arresto: ora rischia una pena da tre a dieci anni.

da La Repubblica