Porto di Castellammare del Golfo, una questione tra alcamesi

Era il 18 agosto del 2012 e naviganti della domenica alcamesi organizzavano una manifestazione al porto di Castellammare del Golfo per sollecitarne la realizzazione da parte di altri alcamesi impegnati con i soldi sottratti alla realizzazione del porto di Castellammare a realizzare i loro personali “porti” nel triangolo “Bosco d’Alcamo”, “Alcamo Marina” , “Alcamo” per come abbiamo dovuto scoprire solo nel 2016.
Il castellammarese intanto in tutti questi anni da gran furbo, quale ritiene di essere ed è, ha osservato e meditato, lui !

E intanto che meditava, girata la carta, sempre in compagnia di un alcamese andava in Regione ad “ottenere” la ripresa dei lavori del Porto di Castellammare.
Ma come fu o come non fu i lavori non ripresero nemmeno quella volta.