La sposa infedele

di Federico Garcia Lorca, legge Arnoldo Foà, alla chitarra Mario Ganci.