Sergio Mattarella è stato eletto giudice costituzionale

Sergio Mattarella e’ stato eletto, questa sera, giudice della Corte costituzionale dal Parlamento, riunito in seduta comune, alla quarta votazione con l’Assemblea in numero legale.
Mattarella ha ottenuto 572 voti, a fronte di una maggioranza richiesta di 571, che corrisponde al quorum dei tre quinti dei componenti dell’Assemblea.
I votanti, secondo i calcoli ufficiosi, sono stati 786. Luciano Violante ha ottenuto 69 preferenze.
Fino alla terza votazione la maggioranza richiesta era di 634 voti che non era stata mai raggiunta dal candidato del centro-sinistra per la contrarietà dei radicali e dell’IDV di Di Pietro.
Insomma un piccolo assaggio di tutti i difetti di una possibile maggioranza di centro-sinistra vecchio stile.
Su Sergio Mattarella e sul perchè era politicamente giusto eleggerlo alla consulta vi rinvio a questo post.