Castellammare: a volte [senza pudore] ritornano !

Dal comunicato del portavoce del Sindaco di Castellammare:

“Iniziano domani, con la consegna delle chiavi alla Patrona, i 21 giorni di festeggiamenti religiosi per Maria Santissima del Soccorso.
A Scopello Rai International apre le giornate dedicate ala Madonna delle Grazie.
Con il pellegrinaggio dal palazzo municipale alla chiesa Madre della cittadinanza e delle autorità civili e militari, entrano nel vivo domani, 31 luglio 2011, alle ore 21, i ventuno giorni di festeggiamenti dedicati alla Patrona di Castellammare, Maria Santissima del Soccorso.
Il sindaco Marzio Bresciani consegnerà le chiavi della città alla Patrona.
Seguirà un concerto di musica sacra con il soprano Sara di Bella e l’organista Leo Nicotra.
Il programma dei festeggiamenti curato dal parroco Don Fabiano Castiglione, prevede altri eventi in Chiesa Madre, come il concerto del 6 agosto, alle 21, con canti mariani della tradizione del centro culturale “La Traccia” ed eseguiti da Maria Consigli.
Il 17 agosto, dalle 21,30 alle 24, “tableaux vivants”, quadri Mariani viventi (sulla vita di Maria) negli angoli suggestivi del quartiere Madrice.
Quindi il triduo predicato da Monsignor Crispino Valenziano, il 18, 19 e 20 di agosto. Il 19 agosto la tradizionale processione a mare e la benedizione del mare e dei naviganti. Il 20 agosto, alle 21, la celebrazione dei Vespri della Solennità di Maria Santissima del Soccorso. I festeggiamenti religiosi si concludono il 21 agosto con, a partire dalle 19,30, la processione del simulacro per le vie cittadine e, alle 24, i giochi pirotecnici.
Iniziano domani anche i festeggiamenti per la Madonna delle Grazie, a Scopello: proprio dalla chiesa giardino di Maria Santissima delle Grazie, domani, 31 luglio, alle 21,30, Rai International presenta “The sound of Sicily: voci unite nella musica”, programma televisivo di Pino Chibbaro con i Supernova Sound, diretti da Emilia Di Paola, con la regia televisiva di Antonio Di Giovanni. La serata, ripresa da Rai tre, sarà dedicata ai castellammaresi nel mondo.”

E si è proprio vero chi non muore si rivede !

Annunci

Gli appuntamenti dell’estate 2011 nel Golfo di Castellammare e dintorni

1ª settimana di agostoConcerti

1° agosto lunedì – Cinisi per “Scruscio” Note di Sicilia, spettacoli & incontri, concerto di Roy Paci ed Aretuska
1° agosto lunedì – Castellammare del Golfo – Tempo di quaresima, cilicio ed autoflagellazione

4 agosto giovedì – Calatafimi Segesta concerto di Vinicio Capossela “Marinai, profeti e balene” al teatro antico di Segesta ore 21,30
4 agotso giovedì – Castellammare del Golfo – Tempo di quaresima, cilicio ed autoflagellazione

5 agosto venerdì – Calatafimi Segesta concerto dei “Tinturia“, Piazza Nicolò Mazzara ore 22,30
5 agosto venerdì – Castellammare del Golfo – Tempo di quaresima, cilicio ed autoflagellazione

6 agosto sabato – Alcamo MarinaPiccola Orchestra Malarazza in concerto Piazzale Battigia ore 21,00

6 agosto sabato – PartinicoRoberto Vecchioni in concerto in Piazza Duomo – Sarà Roberto Vecchioni, uno dei grandi cantautori italiani, vincitore dell’edizione 2011 di Sanremo con “Chiamami ancora amore”, il protagonista dei festeggiamenti del 150° anniversario dell’incoronazione di Maria Santissima del Ponte di Partinico. L’artista, farà la sua unica tappa siciliana in Piazza Duomo a Partinico il prossimo 6 agosto. Un evento di grande spessore culturale voluto dal tenace Arciprete Monsignor Salvatore Salvia, che stamani, insieme al sindaco Salvo Lo Biundo e all’assessore al turismo Bartolo Parrino, al Palazzo dei Carmelitani ha illustrato il programma dei festeggiamenti.

6 agosto sabato – San Vito lo Capo – Concerto di Jarabe de Palo al Summer Music Festival – Jarabe de Palo sarà il grande protagonista del Summer Music Festival, sulla suggestiva spiaggia di San Vito Lo Capo. La star spagnola riproporrà i successi che l’hanno reso celebre in tutto il mondo, da ‘La Flaca’ a ‘Depende’, da ‘Bonito’ a ‘Agua’ e i brani del nuovo lavoro tra cui il singolo ‘La quiero a morir’, contenuto nell’ultimo album di inediti ‘Y ahora que hacemos?’ cantato nella versione italiana con Francesco Renga.

6 agosto sabato – Castellammare del Golfo – Tempo di quaresima, cilicio ed autoflagellazione … che ne avete da scontare di peccati !