Aggiornamento rassegna stampa sulla Diseconomy

dalla Rassegna stampa di Dagospia

DISECONOMY

“Tagli alla spesa pubblica, stipendi congelati e fatture telematiche”. Sul Corriere delle Elite corrucciate (pp. 2-3) Stella e Rizzo stilano diligentemente l’elenco dei sacrifici (altrui) che Lorsignori auspicano con una mano sul timone e l’altra sul culo dell cameriera. Rimirate l’apparente neutralita’ del catenaccio: “Tutte le misure per mettere in sicurezza i conti contro la speculazione dei mercati”.

Il giornale diretto da don Flebuccio rivende ai propri lettori come verita’ accertata e scontata che i famosi sacrifici non servano a coprire un maxi-buco di finanza pubblica, ma solo a difendersi da mercati cinici e bari e speculatori. C’e’ più’ ventennio (a dolori) in questa rappresentazione, per altro sorprendetemente anti-mercatista, che in tutta la legge bavaglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...