Con i fascisti no non ci giocavo …

Luca Zingaretti interpreta “Mio padre è morto partigiano” monologo scritto da Roberto Lerici, tratto dallo spettacolo “A me gli occhi please” di Gigi Proietti.

Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo ***

***da George Santayana – La vita della ragione o le fasi del progresso umano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...