Adro, o del mondo alla rovescia

Ricordate la vicenda dei bambini di Adro di cui si era parlato qui ?

Bene ora sempre da Adro arriva la conferma che il nostro è sempre più un mondo alla rovescia.

Padre Giovanni Piumatti, comboniano che gestisce una missione nel nord del Congo, ha pensato bene di contribuire, lui che grazie alla carità cristiana ogni giorno riesce a sfamare 900 bambini africani, a sfamare almeno uno dei bambini figli di famiglie indigenti di Adro.
Padre Giovanni ha affidato quindi a un’amica bresciana una lettera per “il benefattore di Adro”.
Inviamo un contributo per pagare la mensa per un anno ad uno dei tuoi-nostri bambini — si legge nella missiva di padre Giovanni — sono soldi che molti amici dell’ Italia ci danno per l’Africa. Conoscendo bene i nostri amici sono sicuro che saranno contenti se ne invio una fetta lì, perché anche loro vogliono un mondo diverso: un mondo fatto più di ponti che di barriere.“.

Certo è carità, ma non dite che non è uno schiaffo morale per gli amministratori di Adro.

Tutta la storia qui

Annunci

One thought on “Adro, o del mondo alla rovescia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...