“Tea Party” chiama “Lega Nord”

Alcuni cartelli che possono essere visti nelle proteste dei “Tea Party”.

Creativi e sgrammaticati hanno dato luogo ad un nuovo “slang” della lingua inglese conosciuto come “Teabonics”.

E’ incredible (ma non tanto) quanto le tematiche e gli slogan usati somiglino a quelli della Lega Nord anche nelle imperfezioni linguistiche.

Voi dite che non si chiama ignoranza ma globalizzazione ?

Teabonics

Annunci