Forza sette

Il Tar del Lazio ha respinto di nuovo la richiesta del Pdl di ammettere la sua listaper la Provincia di Roma, presentata l’8 marzo dopo il decreto legge cosidetto  “salva liste”,  alle prossime elezioni regionali.

Chi sa contare dice che sarebbe il settimo giudizio negativo emesso da un qualche tribunale dello stato italiano relativamente alla faccenda. Sarebbero sei infatti le bocciature consecutive precedenti.

Con l’ordinanza di ieri sera i giudici amministrativi della Sezione Seconda bis, presieduta da Eduardo Pugliese, hanno ribadito quello che avevano già affermato con il provvedimento di lunedì 8 marzo: il decreto salva-liste non si può applicare e, in ogni caso, non ci sono “elementi precisi e concordanti” che dimostrino che i delegati del Pdl fossero alle 12 del 27 febbraio nell’ufficio elettorale del Tribunale con la prescritta documentazione.

I legali del Pdl hanno annunciato, subito dopo aver ascoltato il testo dell’ordinanza, un nuovo ricorso al Consiglio di Stato.

Sabato scorso i magistrati di Palazzo Spada hanno dichiarato il primo ricorso del Pdl “improcedibile”, perchè la richiesta era quella di poter presentare la lista, possibilità che era già stata accordata grazie al decreto salva-liste.

Il Consiglio di Stato non ha espresso alcuna valutazione sulla legittimità o sull’applicabilità del decreto salva-liste, prendendo solo atto che per il momento era già stato applicato.

Proprio sulla legittimità costituzionale del decreto si dovrà esprimere oggi la Consulta, chiamata in causa da due ricorsi, uno della Regione Lazio e l’altro della Regione Piemonte, che contestano al governo di aver invaso la propria competenza legislativa.

La Corte costituzionale con tutta probabilità emetterà un provvedimento cautelare provvisorio, riservandosi di adottare una sentenza definitiva più avanti, presumibilmente dopo il voto delle regionali. Della sua valutazione, però, dovrà comunque tenere conto il Consiglio di Stato nella sua prossima decisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...