Elezioni Regionali 2010, la parola ai bookmakers

(IRIS) – ROMA, 16 MAR – Opposizione in testa in Lazio, Piemonte e Puglia, maggioranza avanti in Veneto e Campania.
E’ la previsione del bookie maltese Bet1128 che ha deciso di aprire i testa a testa sull’esito del voto regionale per cinque delle “sfide più calde” in programma a fine mese. In Italia le scommesse sulla politica nazionale non sono consentite, ma il bookie, che già aveva aperto le giocate sul ricorso della lista Pdl al Consiglio di Stato, continua ad avere un occhio di riguardo per le vicende politiche italiane.
Emma Bonino – rende noto Agipronews – leggermente in vantaggio su Renata Polverini: la “radicale libera” prossimo presidente della regione Lazio vale 1,75, a distanza ravvicinata la sindacalista proposta a 1,90.
Stessa valutazione per le elezioni in Piemonte: quota 1,75 per Mercedes Bresso del Pd, il leghista Roberto Cota è a 1,90. Ancora meglio per Nicky Vendola: dopo aver vinto le primarie è in vantaggio a 1,70 per la riconferma alla regione pugliese, lo sfidante Rocco Palese (Pdl) è a 1,95. La quota più bassa in assoluto, però, è per Luca Zaia come prossimo governatore del Veneto: 1,50 sull’attuale ministro padano, Giuseppe Bortolussi del Pd è dietro a 2,30. Centrodestra avanti nei “sondaggi” del bookie estero anche in Campania: Stefano Caldoro (Pdl) è a 1,60, Vincenzo De Luca del Pd è a quota 2,10.

da IRISPRESS

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...