Elezioni Regionali 2010: il punto sui sondaggi

La partita tra centrodestra e centrosinistra, per le elezioni regionali 2010, riprende dopo la bufera delle liste.
Nel frattempo sono proseguite le rilevazioni dei sondaggisti ed i dati cominciano a convergere, nel senso che a parte il dato quantitativo, variabile tra un istituto e l’altro, tutti i sondaggisti hanno individuato il candidato vincente.

Unica eccezione al momento è il Lazio che non vede una convergenza univoca su l’uno o l’altro dei candidati ed il cui dato tarda ad assestarsi.
Dopo un periodo in cui veniva data in vantaggio la Polverini, nell’ultima settimana abbiamo assistito ad un vantaggio minimo di Emma Bonino e gli ultimi dati danno ora seppure di poco di nuovo in vantaggio la Polverini.

Per le altre regioni tutti gli istituti concordano su chi sia al momento il candidato preferito dagli elettori.

Tuttavia va detto che i sondaggi su un totale di 13 regioni in gioco ne assegnano, con sufficiente certezza che tale dato rimarrà invariato fino alla fine, solo 9, Veneto,Lombardia,Calabria e Campania al centrodestra e Emilia Romagna, Toscana, Basilicata, Umbria e Marche al centrosinistra.

Quanto a Lazio, Piemonte, Liguria e Puglia, non si può certo dire che i giochi siano già fatti stante i margini ridotti di vantaggio tra i concorrenti.

In definitiva quello che i sondaggi fotografano come un 8 a 5 in favore del centrosinistra potrebbe ancora diventare un 5 ad 8 per il centrodestra.

REGIONE VENETO
Luca Zaia 55,0%Cdx
Giuseppe Bortolussi 32,5% Csx
Antonio De Poli 7,5% Udc

REGIONE LOMBARDIA
Roberto Formigoni 55,0% Cdx
Filippo Penati 35,0% Csx
Savino Pezzotta 6,0% Udc

REGIONE EMILIA ROMAGNA
Vasco Errani 54,5% Csx
Anna Maria Bernini 38,0% Cdx
Gianluca Galletti: 5,5% Udc

REGIONE TOSCANA
Enrico Rossi: 58,0% Csx
Monica Faenzi 36,5% Cdx
Francesco Bosi: 5,5% Udc

REGIONE UMBRIA
Catiuscia Marini 52,0% Csx
Fiammetta Modena 42,0 % Cdx
Paola Binetti 6,0% Udc

REGIONE BASILICATA
Vito De Filippo 57,5% Csx
Nicola Pagliuca 37,5% Cdx

REGIONE MARCHE
Gian Mario Spacca 47,5% Csx
Erminio Marinelli 41,5% Cdx
Massimo Rossi 9,0% Sel

REGIONE CALABRIA
Giuseppe Scopelliti 51,0% Cdx
Agazio Loiero 32,5% Csx
Pippo Callipo 16,0% Idv

REGIONE CAMPANIA
Stefano Caldoro 50,5% Cdx
Vincenzo De Luca 45.0% Csx
Paolo Ferrero 2.0% RC

REGIONE PUGLIA
Nichi Vendola 46,0% Csx
Rocco Palese 44,0% Cdx
Adriana Poli Bortone 9,0% Udc

REGIONE LIGURIA
Claudio Burlando 51,5% Csx
Sandro Biasotti 48,5% Cdx

REGIONE PIEMONTE
Mercedes Bresso 49,5% Csx
Roberto Cota 48,5% Cdx

REGIONE LAZIO
Renata Polverini 49,5% Cdx
Emma Bonino: 49,0% Csx

Regionali sondaggio IPSOS – IlSole24ore per il Piemonte

I dati del sondaggio Ipsos-Sole 24 in Piemonte confermano il vantaggio, seppure di stretta misura di Mercedes Bresso, la presidente uscente su Roberto Cota, il capogruppo della Lega Nord alla Camera dei deputati. Sulla base delle intenzioni di voto nel voto ai candidati governatori la Bresso sopravanza Cota di meno di un punto percentuale, 49,4 % contro 48,5 %. Nel voto alle liste di partito il rapporto si inverte. Qui, secondo la stima Ipsos, è la coalizione che sostiene Cota ad essere davanti con il 49,3 % dei voti contro il 48,4 % di quella che sostiene la Bresso.

Nel complesso le coalizioni sono stabili intorno ai voti delle europee del 2009. All’interno delle coalizioni invece si registra una ulteriore avanzata della Lega Nord a spese del Pdl nello schieramento di centrodestra e il decremento dei voti per Lista Di Pietro ed Udc in favore delle liste civiche e del Pd.