Il TAR Lombardia concede la sospensiva alla lista Formigoni

Mentre si attendeva la sentenza, la protesta punteggiava le vie e le piazze della città.
Manifestazione contro l’approvazione del decreto interpretativo deciso per risolvere il caos liste in Lombardia e Lazio. Decine di persone si sono fermate di fronte alla Prefettura bloccando il traffico per far sentire le loro ragioni e ribadire la propria contrarietà al decreto.

Alla guida dei manifestanti, che sventolano bandiere di Rifondazione comunista, del Partito socialista europeo, del Cub e del popolo viola, c’era Vittorio Agnoletto, candidato presidente in Lombardia per la Federazione della Sinistra. Alcuni manifestanti, compreso lo stesso Agnoletto, si sono seduti a terra sulla strada di fronte alla prefettura incatenandosi simbolicamente e mostrando un volantino listato a lutto per “la morte della democrazia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...