La Premiata ditta “Roberto Formigoni & Vasco Errani”

Formigoni ed Errani, come il gatto e la volpe, l’accordo bipartisan dei “furbastri”.

Qualcuno si stupisce ancora se tra i cittadini di questa disastrata repubblica sia così diffuso il ricorso all’illegalità ed ai comportamenti moralmente e/o giudiziariamente censurabili ?

In poche parole, Roberto Formigoni si ricandiderà per la presidenza della Lombardia per il centro destra, Vasco Errani per quella dell’Emilia Romagna per il centro sinistra. Tuttavia sono entrambi ineleggibili. Il prof. di Diritto costituzionale Vittorio Angiolini e non è l’unico, dice: “Una legge del 2004 dispone la non immediata rieleggibilità allo scadere del secondo mandato del Presidente della giunta regionale eletto a suffragio universale e diretto”.

Dal vuoto pneumatico di iniziativa politica e di informazione si sono distinti solo alcuni blogger, e tra questi, Luca Sofri, ed ora Marco Simoni , mentre tra i politici, Marco Cappato dei Radicali Italiani, (candidato alla Presidenza della regione Lombardia) e, tra i primi a sollevare la questione, Pippo Civati consigliere uscente e candidato del Pd al consiglio regionale.

Per capire di più sulla questione, particolarmente illuminante, questo servizio di RaissaMagazine

Annunci

Si chiude qui con Monica ?

Oggi un articolo su “Corriere.it” edizione online del Corriere della Sera, sembra mettere la parola fine alla parte “cochon” relativa a Guido Bertolaso dell’inchiesta fiorentina sugli sprechi e le ruberie maturate nel e intorno alla protezione civile.

Non so nulla, cado dalle nuvole. Non sapevo di dover massaggiare una persona importante. Sono estranea a questa vicenda, so solo che per un giorno, al Centro Beauty del Salaria Sport Village di Roma ho sostituito una persona, un’altra estetista. Ma si è trattato solo di un massaggio“. Questo quanto ha riferito, da Rio De Janeiro al suo ex-fidanzato, Davide Carta, (lo stesso che assunse la ragazza come colf permettendole di avere il permesso di soggiorno in Italia), Monica, la donna brasiliana il cui nome compare nelle intercettazioni ed era stata identificata dagli inquirenti come la prostituta con cui Bertolaso avrebbe avuto dei rapporti al Salaria Sport Village.

In proposito a pagina 24 dell’Ordinanza è possibile leggere:” Circa la prestazione sessuale essa è comprovata dalle intercettazioni laddove sono stati registrati dialoghi, a volte allusivi, a volte del tutto espliciti e fortemente eloquenti, che consentono di affermare che BERTOLASO il giorno 14.12.2008, ha usufruito di un incontro avente ad oggetto prestazioni di natura sessuale, con una ragazza brasiliana, preso il centro SALARIA SPORT VILLAGE“.

La chiudiamo qui ?