Finanza derivata, assolti gli ex amministratori di Castellammare del Golfo

Ne avevamo parlato in questo post , visto che a darne notizia era stato il Procuratore generale della Corte dei Conti in Sicilia Guido Carlino durante la relazione annuale per l’inaugurazione dell’anno giudiziario 2009, ed ora che la vicenda si è conclusa è doveroso riparlarne per dire che la Sezione giurisdizionale della Corte dei conti ha assolto l’ex giunta comunale di Castellamare del Golfo che era stata citata in giudizio dal pubblico ministero Tommaso Brancato.

L’ex sindaco Giuseppe Ancona e gli assessori Sebastiano Cusenza, Pietro Urbano, Giovanni Ciufia e Leonardo Foderà erano stati chiamati in causa dalla Corte dei Conti per aver approvato, il 6 settembre del 2004, un contratto di “finanza derivata” con l’obiettivo di riconvertire un vecchio mutuo ottenendo dalla banca una nuova anticipazione di circa 62 mila euro ma violando, secondo la Procura, l’articolo 119 della Costituzione secondo il quale gli Enti locali possono ricorrere all’indebitamento solo per finanziare spese di investimento.

Ma dice la motivazione della sentenza: “La colpa grave non è stata ravvisata nel caso di oscurità della norma di riferimento, di contrasti giurisprudenziali sulla sua interpretazione, di circolari, direttive che indichino il comportamento da seguire“.

Il pm Tommaso Brancato aveva chiesto l’irrogazione di una sanzione pecuniaria pari a cinque volte l’indennità di carica mensile percepita dagli ex amministratori nel 2004 (3.615 euro il sindaco, 1.626 euro Ciufia e Foderà, 813 euro Cusenza e Urbano).

A segnalare la presunta illegittimità dell’operazione finanziaria alla Corte dei conti era stata, nel febbraio del 2008, la commissione straordinaria nominata dopo lo scioglimento del Consiglio comunale.

Saranno a carico del Comune (e quindi dei cittadini castellammaresi) le spese giudiziarie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...