Come è Baldo Gucciardi ? Esangue !

da wiktionary : “esangue = privo di sangue, che ha perso molto sangue (per estensione) pallido, smorto, smunto (senso figurato) privo di forza espressiva, di incisività, di vigore.”

Chi l’ha detto ?

Vittorio Sgarbi in una nota in risposta alle affermazioni di sconfessione dell’incontro tra alcuni esponenti del Pd trapanese e lo stesso sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi.

“Provo sconforto per il metodo disumano della contrapposizione obbligatoria tra bene e male, che in Sicilia si chiama mafia ed antimafia – anche se la seconda spesso fà più danni della prima e ignora la mafia vera – ma non vorrei contribuire a moltiplicare i contrasti in casa Pd dando vita all’esangue Baldo Gucciardi, il quale si sveglia dal suo letargo soltanto per diramare un intollerabile comunicato di ispirazione autoritaria e moralistica contro un esponente sensibile e dialettico del suo partito come Giuseppe Canzoneri e i colleghi di Alcamo che lo hanno seguito in una visita di cortesia, di simpatia e di progetto di intese comuni. Io li ho ricevuti, oltretutto, proprio per scusarmi delle dichiarazioni troppo dure dopo la vicenda Serra contro il Pd, di cui Canzoneri aveva rivendicato l’opportunità e l’orgoglio politico dell’appartenenza.

Leggendo le dichiarazioni dell’onorevole Gucciardi mi rendo tristemente conto che non ci sono speranze di rigenerazione per la cattiva politica siciliana. In particolare trovo intollerabile il continuo riferimento denigratorio al ruolo di Pino Giammarinaro, anche da parte di un democristiano come Gucciardi di cui non sarebbe opportuno dimenticare che Ignazio Salvo fu padrino di battesimo, per essere coerenti con la logica che ispira le sue, come di altri, affermazioni genericamente diffamatorie.

La mia attività politica a Salemi non è in alcun modo subordinata alle decisioni degli esponenti locali, i quali sono talvolta sconcertati delle mie stesse scelte. In ogni caso Gucciardi non ha dato a Salemi, non solo quanto, nella sua attività politica tradizionale, ha dato Giammarinaro, ma quanto abbiamo dato politicamente, umanamente e moralmente io, Oliviero Toscani, Peter Glidewell, Bernardo Tortorici, e anche gli assessori locali, stimati e stimabili come Nino Scalisi, Vincenzo Lo Castro, Pino Ilardi, e oggi l’indipendente e del tutto svincolata dalla politica locale Antonella Favuzza vicesindaco.

Non so quindi quali contrapposizioni pretenda Gucciardi, atteso che, nella politica nazionale, già la presenza di Oliviero Toscani, fa riferimento alla componente più laica e libera del Partito Democratico. Forse Gucciardi non se n’è accorto. E forse ha dimenticato che anche i radicali fanno parte del PD.

Ora non vorrei che, denudato nella sua sterile ostinazione alla contrapposizione, Gucciardi ritirasse la sua firma al disegno di legge che ha presentato per Salemi, che ha condiviso con noi.

Con questo precedente, in cui egli ha manifestato lo stesso spirito che oggi autoritariamente interdice ed inibisce a Canzoneri, come giustifica la sua pretesa “opposizione chiara e netta” ?
E come può dirsi incompatibile e alternativo, oltre che a Giammarinaro, ad una parte politica con la quale ha collaborato ?
O si troverà forse nella condizione di quei «quattro improbabili attori della politica fragile dei nostri tempi”, di cui lui, evidentemente, è il quinto ?”

E dagli torto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...