Francesco Cafiso, un talento siciliano all’insediamento di Obama

Francesco Cafiso, diciannovenne  sassofonista di Vittoria (Ragusa), suonerà, ospite di Wynton Marsalis e della “Jazz at Lincoln Center Orchestra” in occasione della cerimonia di insediamento del Presidente Obama (Presidential Inauguration and Martin Luther King Jr. day), che si terrà il 19 gennaio prossimo nell’Eisenhower Theater at the Kennedy Center di Washington, una delle iniziative che precedono il giorno dell’insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti.

Il concerto sarà trasmesso in diretta alle ore 19,00 (ora locale) dalla CNN.

Nato a Vittoria, in provincia di Ragusa, nel 1989, Francesco Cafiso è uno dei talenti più precoci della storia del jazz, aveva solo 13 anni quando fu scoperto da Wynton Marsalis che lo portò ad esibirsi al Lincoln Center di New York e in tutto il mondo, ma ha collaborato anche con Joe Lovano, i Manhattan Transfer, Bob Mintzer e altre star nazionali e internazionali.

Wynton Marsalis, lo ascoltò al festival di Pescara mentre suonava in duo con Franco D’Andrea e lo volle al suo fianco per il proprio tour europeo del 2003.  Fu il primo anello di una catena di fondamentali esperienze internazionali.  Nel gennaio 2004 Cafiso è a New York, dove riceve l’ambito International Jazz Festivals Organization Award davanti a una platea composta dal gotha dei più importanti musicisti e promotori del settore.  Suona all’Hotel Hilton accompagnato da un trio di eccezione (James Williams, Ray Drummond e Ben Riley), alla Carnegie Hall e al prestigioso Lincoln Center.

Tornerà ripetutamente negli Usa, non solo a New York ma anche a New Orleans, a perfezionare l’inglese nella città dove è nato il jazz e dove è accolto come un consanguineo dall’intera famiglia Marsalis.

Nell’ultimo periodo ha avuto ancora tempo di girare l’Europa, magari per partecipare (e vincere) la World Saxophone Competition a Londra o suonare, per il cinquantesimo della morte di Charlie Parker, al festival di Terassa, in Spagna, senza contare una puntata a Melbourne 

 

sopra Francesco Cafiso  “live” nel 2005 a Marciac, in Francia al “Charlie Parker Legacy concert, a tribute to Bird”, sotto in un’intervista di startnews.it

Annunci