Profeta di sventura ? No facile profeta.

L’avevamo detto qui.

braccino

Si, va bene, ad ssere pignoli, non è stato il “ficus” a lasciarsi cadere le braccia ma un “fratello”, e prima di lui una “sorella” ha manifestato segni di cattiva salute tali da consigliare, in attesa della diagnosi e della indicazione della “cura”, che tarda ad arrivare, la chiusura a tempo indeterminato della Villa Comunale Regina Margherita, tuttavia resta il fatto che ciò che è accaduto era facile da prevedere, che l’avviso l’avevamo dato per tempo e che è finita pure bene (per ora).

4 thoughts on “Profeta di sventura ? No facile profeta.

  1. L’attenuante del forte vento non può giustificare quanto accaduto. Non possono essere gli ingegneri o gli architetti ad occuparsi della progettazione, cura e manutenzione del verde pubblico. Mi ricordo di avere assistito all’ultima potatura di quel magnifico Ficus della Villa comunale, fatta senza tenere conto della biologia della pianta con una motosega. Tra qualche tempo, quando tutte le palme saranno attaccate dal punteruolo rosso, ci si renderà conto che forse era il caso di piantare palme nane autoctone e non palme tunisine. Ad ognuno il suo mestiere.
    PS: mi permetto di riprendere la notizia nel blog viviamocastellammare, saluti

  2. Sussy ti ricordo che cambiare identità nel corso di una conversazione non è proprio il massimo del vivere civile.
    Stesso IP, stessa Email.
    Comunque questo il commento di Diavolo – Sussy

    “Si in effetti è meglio accarezzarli i ficus che non usare la motosega.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...