Scoma, Marrocco, Gucciardi e la riduzione dei costi della politica

Non amo particolarmente l’antipolitica, mi ritengo vaccinato rispetto alle tentazioni autoritarie ed antidemocratiche, consapevole che i valori della democrazia non sono il grazioso regalo di chissà chi, ma conquista di cultura e civiltà frutto della guera di liberazione dal nazi-fascismo e della Resistenza, da difendere ed arricchire di senso e significato “in progress”.

Ciò detto è indubbio che in tempi di sacrifici richiesti un pò a tutti è intollerabile che se c’è chi si attiva per ridurre i costi della politica come l’assessore regionale alle Autonomie Locali Francesco Scoma, vi sia chi, come i deputati regionali Livio Marrocco (Pdl) e Baldo Gucciardi (Pd), ritenga di doversi attivare in difesa dei privilegi dei rappresentanti consiliari e dei componenti delle giunte comunali e provinciali.

Accade infatti che Livio Marrocco e Baldo Gucciardi, intervenuti ad una seduta straordinaria del consiglio comunale di Trapani, parlino della necessità di una riforma delle autonomie locali, ma senza penalizzare consigli e Giunte e si dà il caso che Marrocco e Gucciardi, entrambi facciano parte della prima commissione Affari istituzionali dell’Ars, chiamata a discutere le norme proposte dall’assessore regionale alle Autonomie Locali Francesco Scoma il quale per parte sua difende il suo operato dichiarando: “Questo ddl ce lo impone la Finanziaria dello Stato. La Sicilia doveva adeguarsi ai tagli entro giugno di quest’anno. Abbiamo ottenuto una proroga, ma dovremo adeguarci entro dicembre“.

Per il rispetto dovuto a Marrocco e Gucciardi, nel ritenere che la loro “resistenza” sia degna di miglior causa, li invitiamo ad attivarsi per ridurre in misura ancor maggiore di quanto previsto per i consiglieri comunali e provinciali, il costo dei privilegi e delle renumerazioni per i deputati ed il governo regionale, non escluso l’assessore Scoma.

Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...