Aeroporto di Trapani: Giulia Adamo non le manda a dire

Più in basso di così credo proprio che non si possa scendere. La terribile situazione in cui versa l’aeroporto “Vincenzo Florio” ci lascia sconcertati e ci obbliga a chiedere le immediate dimissioni del duo Ombra – Poma, unici veri responsabili di questa vera e propria debacle”.

Chi l’ha detto ?

Nino Papania, Massimo Ferrara, Baldo Gucciardi, Camillo Oddo ?

Nessuno di questi, ma Giulia Adamo deputato regionale marsalese rieletta per il Pdl all’Assemblea Regionale Siciliana e già presidente della Provincia di Trapani, che prosegue:

Sono cose assolutamente assurde. Salvatore Ombra e Peppe Poma ricercano in altri colpe che appartengono solo a loro. Chi ha chiuso l’accordo con Airbee ? chi in atto gestisce l’aeroporto ? chi ha preso iniziative che penalizzano i passeggeri da e per Birgi ? Sicuramente non è stata la sottoscritta ma chi in atto gestisce le sorti del “Vincenzo Florio”. Quando guidavo la Provincia era mia cura tenere sotto stretto controllo l’aeroporto e tutti i suoi problemi. Adesso invece che pena … tutto è cambiato in peggio. I passeggeri si lamentano, la compagnia che gestisce il traffico aereo fa acqua da tutte le parti, i disagi sono notevoli anche per il personale della struttura. La nostra Provincia merita ben altro. Salvatore Ombra e Peppe Poma abbiano il coraggio di dimettersi e lasciare gestire ad altri una struttura del cui degrado sono gli unici protagonisti in negativo”.

Applause and a Standing ovation please !

Annunci