Consiglio provinciale di Trapani: falsa partenza

Anche per il Consiglio Provinciale di Trapani , come già per la Prefettura  così come accertato dalla Questura di Trapani, e per il segretario generale della Provincia Audenzio Di Prima, Massimo Fernandez , eletto nel collegio di Marsala nelle fila di “Fratelli d’Italia” , una delle quattro liste collegate al presidente della Provincia di Trapani Mimmo Turano , avendo riportato negli scorsi anni una condanna penale, non può ricoprire il ruolo di consigliere provinciale.

Non essendo presente in aula il primo dei non eletti della lista “Fratelli d’Italia” del collegio di Marsala, Michelangelo Sanguedolce, e non potendo procedere nella stessa seduta alla surroga è venuto meno il plenum di 35 consiglieri necessario per la prosecuzione della prima seduta.

Tutti a casa e alla prossima.

Consiglio Provinciale di Trapani su il sipario

Venghino signori venghino che si va a cominciare!

Tra poco, ore 9,30, a Trapani al Palazzo della Provincia, trentacinque uomini, trentacinque, (più uno) daranno il meglio di se per questo spettabile pubblico.

Ingresso gratuito.