Mal comune …

Un atto ispettivo da parte del ministero dell’Interno e’ stato notificato al Comune di Campobello di Mazara. La disposizione, firmata dal prefetto Stefano Trotta (in qualità di delegato del Ministro), riguarda l’accesso agli atti da parte di una commissione composta dal viceprefetto Baldassare Ingoglia e tre rappresentanti rispettivamente di Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza. L’accesso intende acquisire elementi circa la sussistenza di eventuali condizionamenti e infiltrazioni della criminalita’ organizzata tra gli organi elettivi e nel Comune. La commissione ha quattro mesi di tempo per le sue conclusioni.
Si è avviato quindi anche per il Comune di Campobello di Mazara l’iter che potrebbe portare allo scioglimento del consiglio comunale così come previsto dall’articolo 143 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...