Salemi, il Tibet, la comunicazione e Vittorio Sgarbi che rinuncia al compenso di Sindaco

“La città laboratorio di Salemi e le iniziative sul Tibet di Sgarbi e Toscani” sono stati l’argomento della puntata di oggi di “Media e dintorni”, rubrica settimanale di “Radio Radicale” a cura di Emilio Targia, condotta da Leo Turrini ed Edoardo Fleischner.

In audio sono intervenuti oltre ai conduttori, Vittorio Sgarbi, sindaco di Salemi, Oliviero Toscani, assessore per i diritti umani, e Nicolas Ballario, responsabile della Bottega creativa del Comune di Salemi.

Nel corso della puntata oltre alle motivazioni della iniziativa che ha portato ad issare la bandiera del Tibet accanto a quella italiana, e ad interessanti considerazioni sulla unità d’Italia e sull’uso dell’intelligenza per mettere insieme cose apparentemente lontane, vengono condotte interessanti considerazioni su sollecitazione di Edoardo Fleischner su Salemi, una citta di 7.500 abitanti che diventa “medium” internazionale e sulla esportabilità di tale modello.

Infine l’annuncio della rinuncia allo stipendio da Sindaco per se e per gli assessori da parte di Vittorio Sgarbi.

Qui il file audio .